Segnali di trading: come ottenere quelli affidabili gratis

Segnali di trading: come ottenere quelli affidabili gratis

by 16 Novembre 2020 0 comments

Cosa sono i segnali di trading e dove trovare i migliori?

Tutti i trader vorrebbero avere delle soffiate su come andranno i mercati in futuro. Dal giorno seguente ai prossimi mesi. Così da fare la puntata giusta e trarre dei profitti.

Di oracoli impeccabili però non ne esistono. Purtroppo. Meglio mettersi l’anima in pace, anche perché si rischia di finire nell’amo di quanti giocano proprio su questa pia illusione per fregare il prossimo. Propinando segnali di trading impeccabili.

Anche i trader più esperti e vincenti, come “l’oracolo di Omaha” Warren Buffet, incassa delle perdite e spesso sbaglia previsione. Proprio perché è umano. Tuttavia, la sua strategia è quella di mitigare gli errori il più possibile, controbilanciandoli con investimenti in altri settori. Magari su asset tra loro correlati con una correlazione spuria.

Tuttavia, è possibile ottenere comunque dei suggerimenti da parte di esperti che formulano delle accurate analisi tecniche e fondamentali per capire come potrebbero muoversi gli asset in futuro.

Tali suggerimenti sono inviati ai trader che ne fanno richiesta sottoscrivendo appunto dei segnali di trading. Che il trader riceverà comodamente via sms, email o chiamata diretta.

In questa guida completa sui segnali di trading, vediamo proprio meglio cosa sono, come funzionano i segnali di trading, come evitare le truffe e dove trovare i migliori.

Attualmente la soluzione migliore per fare trading online è quella di sfruttare le piattaforme CFD. Ad esempio una ottima è quella del broker Plus500. Si tratta di un broker autorizzato con servizi professionali ed una piattaforma facile da usare. Per saperne di più sui servizi del broker clicca qui per visitare il sito ufficiale.

76.4% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Segnali di trading cosa sono

Cosa sono i segnali di trading? Come detto, sono dei suggerimenti che il Broker invia ai trader che ne fanno richiesta.

Tali suggerimenti sono elaborati da analisti esperti dopo aver formulato due tipi di analisi: tecnica e fondamentale. Cosa sono?

Tutti i segnali di trading sono affidabili?

No ci sono servizi affidabili come ad esempio ForexTB, un broker con licenza e altri sistemi automatici che sono delle vere e proprie truffe.

Come funzionano i segnali di trading?

Il meccanismo è molto semplice, si tratta di suggerimenti che vengono inviati al trader su particolari situazioni di mercato da cui trarre profitto. Sono dei veri e propri consigli pratici.

I segnali di trading sono gratis o a pagamento?

Dipende dal servizio scelto. Alcuni servizi di segnali costano svariate migliaia di euro al mese, altri invece sono gratuiti, vedi il caso di ForexTb.

Qual è l’affidabilità dei segnali di trading?

Nessuno può promettere risultati garantiti al 100%, chi lo fa sta truffando. Tuttavia ci sono fornitori che arrivano a percentuali di successo. Secondo gli ultimi dati, infatti, broker come ForexTb e Trade.com si attestano attorno al 77%.

Analisi tecnica

Si tratta di una analisi che si basa sull’analisi dei grafici, quindi, sull’andamento del prezzo di un asset nel corso di un determinato lasso di tempo. Che può essere giorni, settimane, mesi o anni. O anche ore, utile per chi pratica il trading intraday.

Inoltre, l’analisi tecnica utilizza gli indicatori, che tramite formule matematiche, ci danno una visione del prezzo di un asset e il suo andamento. Gli indicatori vanno utilizzati insieme, così da avere un quadro più esaustivo e articolato del momento.

Analisi fondamentale

L’analisi fondamentale si occupa invece dei fattori esterni ai mercati finanziari. Che possono influenzare pesantemente il prezzo di un asset. Possono essere:

  • il clima
  • gli scioperi sindacali
  • i report sui dati manifatturieri e occupazione/disoccupazione
  • l’instabilità politica
  • le crisi diplomatiche
  • le guerre
  • nuove scoperte tecnologiche
  • la crisi di un settore
  • una recessione glocale
  • l’accorpamento o la cessione di una società da parte di un’altra
  • il lancio di un nuovo prodotto
  • la scoperta di una nuova tecnologia
  • ecc.

Gli analisti, quindi, una volta fatto il quadro della situazione, considerando come un asset si è già comportato in un determinato momento e come potrebbe essere influenzato nel suo prezzo dagli eventi, formula una sua previsione.

Dicendo al trader iscritto ai segnali su quali asset deve investire e con quali importi.

Il broker può affidarsi a propri analisti, oppure decidere di appaltare questo servizio ad una società esterna.

Segnali di trading come funzionano

Come funzionano i segnali di trading? I segnali di trading vengono ricevuti da chi ne fa richiesta, come detto, tramite vari canali. Ciò cambia in base al Broker e alla preferenza dell’utente.

Pertanto, potremmo avere segnali di trading inviati sui cari vecchi sms. O inviati tramite una telefonata diretta. Oppure, ancora, tramite mail.

Dipende come vi trovate meglio. C’è chi magari controlla poco la mail e quindi ha paura di perdere il suggerimento e quindi preferisce optare per gli sms. Altri, preferiscono la chiamata diretta perché magari con un segnale in forma scritta, non si trovano a proprio agio.

Di recente, sta prendendo piede anche la formula dei WhatsApp. La popolarissima app, sempre di proprietà di Facebook, che usiamo per messaggiare o videochiamarci con parenti, colleghi, partner o amici.

Il segnale di trading conterrà l’asset su cui puntare, l’importo che converrebbe investire, su quale Borsa, il periodo in cui farlo.

Ovviamente, essendo un suggerimento, andrebbe colto rispettando le indicazioni. Onde evitare di perderne i benefici. Fermo restando che non siamo obbligati a farlo, o che comunque possiamo anche modificare alcuni suoi aspetti.

Esistono anche piattaforme di trading automatico, che vedremo di seguito.

Piattaforme con segnali di trading gratis

BROKER
CARATTERISTICHEPIATTAFORMA 
eToro social tradingSocial trading, copy trading
66% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
plus500Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI
fxtbCorso trading gratis, CFDSegnali gratuitiISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Segnali di trading automatico cosa sono e come funzionano

Questa tipologia di piattaforma si chiama anche Trading bot, dove bot sta per robot.

In pratica, sono sistemi che si basano sulla Intelligenza artificiale prestata al trading online. Tuttavia, non bisogna pensare che, come ci dicono le truffe, il trader abbia un ruolo passivo. Dove gli basta caricare il conto e il resto fa il sistema.

I segnali di trading automatici, quelli trasparenti e onesti, vedono il trader avere comunque un ruolo attivo. Sarà lui ad impartire i parametri in cui si muoverà la piattaforma, cercando le migliori occasioni di trading.

Quindi, per utilizzare un trading bot e beneficiare dei suoi segnali di trading, occorre comunque avere una conoscenza sul trading online. E non esserne completamente a digiuno tanto il sistema fa tutto da solo.

Segnali di trading automatico vantaggi

Quali sono i vantaggi di un sistema di trading automatico? Ovviamente, il fatto che il sistema basato sulla intelligenza artificiale riesce a fare delle analisi complesse e articolate in modo molto più rapido rispetto a quanto può fare un essere umano.

Il sistema passerà al setaccio tutti i mercati finanziari aperti al Mondo, 24 ore su 24, dato che i fusi orari impongono anche aperture e chiusure diverse tra le varie Borse nazionali.

I costi di questo servizio variano, ovviamente in base alla accuratezza o meno dello stesso. Certo, vale sempre la regola che non è detto che ciò che si paga di più, sia meglio di ciò che si paga di meno.

Tuttavia, tendenzialmente, un sistema di trading bot accurato si fa pagare bene.

Come evitare i segnali di trading truffa

Nei paragrafi precedenti, abbiamo parlato dei trading bot reali ed onesti. Purtroppo, sul web, ci sono anche tante truffe di chi propone piattaforme miracolose. Che vi fanno arricchire facilmente caricando solo un conto e attendendo che il sistema faccia tutto da solo.

Per esempio, vi parleranno di segnali di trading certi al 100 per cento o giù di lì. Di Vip che lo hanno utilizzato e si sono arricchiti. Vi inviteranno a caricare altri soldi per poter prelevare o perché il sistema ha avuto un disguido tecnico. E altre fesserie varie.

Utilizzate solo i segnali di trading di piattaforme con regolare licenza per operare, che abbiano avuto il beneplacito della Consob (Commissione nazionale società e borsa). Ad esempio ForexTB (clicca qui per il sito ufficiale) offre il miglior sistema di formazione sui segnali e non solo. I suoi segnali sono affidabili e creati da esperti di TradingCentral, un popolare servizio che si occupa proprio di segnali.

Per saperne di più sui segnali di ForexTB visitate questa pagina.

Lasciate perdere quelle gestite da società che non indicano la loro sede. E pure se lo fanno, controllate su Maps se davvero l’indirizzo indicato è reale.

Diffidate pure dalle piattaforme i cui gestori e ideatori non sono identificabili. Se sono così miracolose, perché il team di sviluppatori non si palesa? Con tanto di profilo Social e pedigree?

Evidentemente, tanto dei geni non sono. Anzi. Ci sono anche santoni del trading automatico che cambiano nome in ogni Paese. Adeguandosi alla lingua e ai nomi più comuni locali.

Segnali di trading eToro

Il broker eToro (clicca qui per maggiori informazioni) va oltre i segnali di trading. Proponendo il CopyTrader, ovvero, il copy trading. Mediante il quale è possibile copiare cosa fanno i trader vincenti.

Così da imparare da un lato, ma anche guadagnare dall’altro.

Iscriversi su eToro costa solo un deposito minimo di 200 euro. Parliamo di un broker con più licenze, 6 milioni di utenti iscritti provenienti da oltre 140 Paesi. E con tanti altri servizi tutti da scoprire.

Per iscriversi e creare un conto gratuito su eToro clicca qui.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Segnali di trading ForexTB

Il broker ForexTB (clicca qui per maggiori informazioni) vanta la possibilità di offrire i segnali di trading di una società prestigiosa come Trading Central. Non a caso, insignita di vari premi e riconoscimenti nei suoi oltre 20 anni di attività per i servizi che offre (oltre ai segnali, anche grafici, coaching, piattaforma per tradare, ecc.).

ForexTB ha 4 account diversi tra i quali scegliere, con un deposito minimo di 250 euro.

Il numero di segnali di trading ricevuti varia in base all’account scelto. Quindi, in sintesi, avremo:

  • Conto Base (deposito minimo/massimo in euro: 250-4.999): 2 segnali di trading gratis al giorno inviati tramite SMS
  • Conto Gold (5mila-9.999): 3 segnali di trading gratis al giorno
  • Conto Platinum (10mila-49.999): 4 segnali di trading al giorno
  • Conto VIP (deposito minimo 50mila euro in su): 7 segnali di trading al giorno

Per accedere ai segnali di trading di ForexTB clicca qui.

Fare trading con la piattaforma Plus500

Il Broker Plus500 (clicca qui per maggiori informazioni) prevede come eToro un solo account, ma chiedendo solo 100 euro.

Plus500 non contempla i segnali di trading in senso stretto. Ma notifiche collegate a eventi di mercato. Sempre in forma gratuita e per più tipi di asset.

In pratica, i segnali di trading offerti da Plus500 sono avvisi di prezzo che riflettono gli eventi di mercato in corso in un determinato momento.

Inoltre, sul Broker Plus500 è possibile impostare ordini automatici di compravendita, nel caso in cui il prezzo di un asset raggiunga un determinato livello. Fermo restando che è possibile farlo anche manualmente.

Per usufruire di questo interessante servizio, basta andare in “Account” e poi in “Impostazioni notifiche”. Si potrà scegliere tre tipi di notifiche:

  • Push, sul proprio browser
  • In-App, sulla app Plus500
  • via e-mail

Per aprire un conto demo su Plus500 cliccate qui.

76.4% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Segnali di trading Trade.com

Anche il Broker Trade.com offre i segnali di Trading del colosso Trading Central. Proprio come ForexTB.

La differenza è che questo Broker offre la possibilità di scegliere tra 5 account, partendo da un deposito minimo di 100 euro. Solo che i conti Micro e Silver non prevedono questo servizio.

Che sarà attivabile dal terzo tipo di conto a salire, rispettivamente con deposito minimo a partire da 10mila, 50mila e 100mila euro (conti Gold, Platinum e Diamond).

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Your data will be safe!Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person.