Trading automatico: guida completa [2021]

Trading automatico: guida completa [2021]

by 1 Gennaio 2021 0 comments

Cos’è il trading automatico? Il trading automatico funziona davvero?

Il trading automatico è un’ottima opportunità per trarre profitto dal trading online, giacché si tratta di un supporto tecnologico alla propria attività. Ampliandone le possibilità di riuscita.

Tuttavia, spesso viene confuso con tutt’altro: un sistema che fa guadagnare sul trading online senza avere alcuna conoscenza in materia. Basta caricare il conto su un sito e al resto provvede lui, rendendoci milionari.

Ovviamente, non esiste nulla di tutto ciò. Ed è pura fantascienza. Scopo di questa guida completa sul trading automatico è proprio quello di mostrare cosa sia davvero e come funziona. Nonché le migliori alternative ad esso.

Attualmente la soluzione migliore per fare trading online è quella di sfruttare le piattaforme CFD. Ad esempio una ottima è quella del broker Plus500. Si tratta di un broker autorizzato con servizi professionali ed una piattaforma facile da usare. Per saperne di più sui servizi del broker clicca qui per visitare il sito ufficiale.

76.4% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Cos’è il trading automatico

Il trading automatico è un sistema di trading online basato sulla intelligenza artificiale, mediante il quale un software avanzato trova le migliori opportunità di trading passando al setaccio i vari mercati finanziari.

Per trading automatico, si intende quindi un sistema che lavora per noi in modo automatizzato, ma sempre muovendosi entro i parametri da noi inseriti.

Quindi, il ruolo del trader che decide di farne utilizzo non è certo quello passivo che vogliono farci intendere certe truffe. Bensì, è attivo e presuppone una certa conoscenza anche informatica per chi vuole cimentarsi a realizzare un proprio sistema di trading automatico con proprie strategie.

Altrimenti, è anche possibile acquistare degli Expert advisor dai mercati online. Come quello presente su Metatrader4. Come vedremo in un paragrafo successivo.

Trading automatico: le domande frequenti (FAQ)

Prima di proseguire con questa guida cercheremo di dare risposta ad alcune domande comuni:

Come funziona il trading automatico?

Si tratta di una modalità che consente di investire tramite software automatici controllati sempre dalle decisioni del trader.

Conviene fare trading automatico?

E’ il trader che di fatto programma i sistemi automatici. Dunque se un Expert Advisor viene programmato in maniera perfetta probabilmente il trading sarà molto conveniente.

Quali sono i migliori sistemi per fare trading automatico?

Se non avete competenze o siete principianti conviene utilizzare dei sistemi semi automatici ad esempio “copiando” dalle operazioni dei trader bravi. Un broker che consente la copia è ad esempio eToro.

Piattaforme per fare trading automatico

BROKER
CARATTERISTICHEPIATTAFORMA 
eToro social tradingSocial trading, copy trading
75% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
plus500Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI
fxtbCorso trading gratis, CFDSegnali gratuitiISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Robot di trading: come funzionano

Come funzionano i robot di trading? Come detto, il trader deve inserire i valori e le disposizioni entro cui poi il robot farà la sua ricerca a 360 gradi. Qualcosa di impossibile per un trader in carne ed ossa.

Sarà anche possibile farsi assistere da tecnici informatici.

Stabilite e programmate le regole, il software monitorerà quindi i mercati allo scopo di individuare le opportunità di acquisto o vendita. Muovendosi sempre nel solco della strategia che il trader ha stabilito.

Trading automatico con stop loss e take profit

Non è detto che occorra per forza utilizzare software di trading per poter usufruire del trading automatico. E’ possibile anche farlo tramite degli strumenti che gli stessi broker mettono a disposizione. Come gli stop loss e i take profit.

Lo stop loss consiste nel fatto di posizionare su un livello di prezzo al ribasso oltre il quale non si voglia che il trading prosegua. In modo da fermare una perdita prima che diventi eccessiva.

Di contro, il take profit permette al trader di posizionare un livello di prezzo al rialzo oltre il quale non vuole che il trading vada avanti. Per evitare che poi il trend possa invertirsi e diventare sfavorevole.

In effetti, lo stop loss e il take profit, oltre alla comodità di non costringere il trader a stare tutto il tempo davanti ad uno schermo per controllare l’andamento della sua posizione, fa anche sì che non subisca perdite gravi o profitti ridotti sulla scia della propria testardaggine o della propria ansia.

Dunque, sono strumenti utili che contrastano gli effetti della propria emotività.

Trading automatico con eToro

Il broker eToro (clicca qui per saperne di più) offre una valida alternativa al trading automatico: il copy trading. Si tratta, di fatto, di una forma di trading automatico ma con la differenza che, anziché affidarsi ad un software, ci si affida alla bravura di trader che sceglieremo mediante determinate statistiche.

Come il suo livello di rischio, la percentuale di successo di trading nell’ultimo anno, la strategia che predilige.

E’ possibile copiare fino a cento trader ed è anche possibile interrompere il trading quando si vuole. Così come è possibile personalizzare il trading con copy loss e take profit.

Il broker eToro ha 3 licenze:

  • CySEC
  • FCA
  • ASIC

quindi stiamo anche parlando di un broker che non è certo una truffa.

E’ possibile anche copiare un insieme di trader mediante i copyportfolios. Il cui risultato sarà dato dalla media dei loro successi/insuccessi di trading.

Per iniziare a fare trading automatico con eToro clicca qui.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading automatico con ForexTB : i segnali

Un’altra alternativa al trading automatico è il broker ForexTB (clicca qui per saperne di più), anche esso con regolare licenza per operare: la CySEC.

Il broker offre i segnali di trading della società Trading central, i quali sono dei suggerimenti che gli esperti della società inviano ai trader che ne fanno richiesta via sms. Con la direzione da prendere, gli asset da scegliere, quando occorre posizionarsi, ecc.

ForexTB mette a disposizione 4 account diversi, con deposito minimo diverso a seconda del conto. Questi sono i segnali di trading che spettano agli utenti in base al tipo di conto:

  1. Conto Base: deposito minimo di 250 euro, dà diritto a 2 segnali di trading via SMS al giorno
  2. Conto Gold: deposito minimo da 5.000 euro ad un massimo di 9.999 euro: 2 segnali di trading via SMS al giorno
  3. Conto Platinum: deposito minimo oscilla tra i 10mila euro ed i 49.999 euro: 4 segnali di trading via sms di Trading Central
  4. Conto Vip: deposito minimo 50.000 euro e 7 segnali di trading di al giorno

Trading Central è considerato un autentico colosso nel settore dei segnali di trading, con una accuratezza che si aggira intorno all’80 percento. Se è vero che non parliamo di livelli assurdi tra il 99,4 e il 99,7 percento di accuratezza propinato da certe truffe, almeno qui è una percentuale reale. E tutto sommato elevata.

Per iniziare a fare trading automatico con ForexTB clicca qui.

Trading automatico: la piattaforma Metatrader

Prima abbiamo accennato alla piattaforma Metatrader che darebbe, tra i suoi innumerevoli servizi, anche la possibilità di sfruttare il trading automatico.

MT4, infatti, mette a disposizione un autentico linguaggio di programmazione (MQL) che consente al trader di progettare robot di trading automatico.

Dunque, diventa necessario conoscere bene il linguaggio di programmazione. Ma, al contempo, essere anche un trader già esperto e navigato.

Anche il software MT4 mette quindi a disposizione la possibilità di sfruttare il trading automatico. Per chi non sa o non vuole cimentarsi nella creazione di un proprio software di trading automatico, può anche acquistarli già pronti dal marketplace della piattaforma, scegliendo tra i vari Expert advisors disponibili.

Potrà visionare i prezzi e le recensioni degli utenti. Non bisogna però dare più peso ai secondi, cercando quelli più convenienti. Come facciamo per gli acquisti su Amazon, dobbiamo cercare un compromesso tra i due fattori per cercare di avere un prodotto discreto ma anche ben recensito.

Trading automatico criptovalute

In molti cercano software che li faccia guadagnare automaticamente con le criptovalute. Del resto, i software automatici sono diventati famosi proprio in concomitanza con la crescita di popolarità di queste ultime. E così, sono aumentate esponenzialmente pure le truffe.

Proprio per la loro natura digitale, le criptovalute hanno reso anche famoso il trading online. Ma il discorso per le criptovalute è lo stesso da fare per tutti gli asset. Anche quelli tradizionali come Oro o Azioni.

E cioè che il trading automatico non fa arricchire nessuno senza una conoscenza in materia. E non esistono segnali di trading con una accuratezza prossima al cento per cento.

Dunque non fatevi ingannare da chi propone roba simile, da chi si fa sponsorizzare da Vip a loro insaputa tramite pubblicità palesemente fake, da quei broker che non hanno una regolare licenza per operare. E’ tutta una truffa.

Anche perché, solitamente, questi broker hanno sede in paradisi fiscali. Di fatto, non riportano la propria sede sul sito o la riportano falsa (basta farsi un giro su Google Maps per vedere se è vero). E anche per questo è difficile farsi restituire il denaro, se non tramite un chargeback. Ossia chiedendo la restituzione dei fondi inviati (lo storno in italiano). Ma non è detto che ci riuscirete.

Trading automatico vantaggi

Quali sono i vantaggi di operare tramite il trading automatico? A nostro avviso, i seguenti:

  • Non è necessario restare davanti ad uno schermo per tutta la durata della posizione, essa si chiuderà in automatico
  • Si azzera l’emotività, visto che il robot è un freddo calcolatore che agisce secondo certi parametri prestabiliti
  • Si può giovare di un sistema capace di analizzare in modo rapido tutti i mercati del mondo (o comunque quelli che gli abbiamo indicato) in modo veloce, senza che debba farlo il trader ai limiti della pazzia

Conclusioni

Dunque, in questa guida completa sul trading automatico abbiamo visto di cosa si tratta e come funziona. Nonché le valide alternative, come il copy trading di eToro e i segnali di trading del broker ForexTB.

La scelta finale spetta ovviamente a voi. Siete disposti a spendere dei soldi abbonandovi annualmente ad una piattaforma che vi setaccia i mercati per conto vostro? Vi fidate? Avete conoscenze informatiche per poter creare strategie di trading automatico personalizzate?

Trading automatico

Ricordate sempre di affidarvi a broker con regolari licenze e che siano autorizzate dalla nostra autorità di vigilanza – la Consob – ad operare nel nostro paese. Non affidatevi a sistemi assurdi che vi rendono tutto facile. Perché si tratta di truffe.

Il vostro ruolo sarà sempre attivo e dovrete voi impartire gli ordini entro cui il sistema poi si muoverà. Lasciate perdere chi vi rende milionario solo a parole o con video alquanto sfavillanti.

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Your data will be safe!Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person.